CONTRATTO DI LICENZA

§1. DEFINIZIONI

1. APPLICAZIONE/APPLICAZIONE FELG DENT – designa un software offerto dal Licenziante finalizzato alla gestione degli studi dentistici privati, all’amministrazione delle informazioni sui pazienti e sui percorsi terapeutici, alla gestione dell’agenda delle visite dei pazienti e dei pagamenti da effettuare nonché alla preparazione e alla produzione dei rispettivi rapporti.

2. DATI PERSONALI DEI PAZIENTI – si intendono i dati dei Pazienti ottenuti dagli Utenti in quanto amministratori dei dati ai sensi della legge sulla protezione dei dati personali del 29 agosto 1997 (G.U. № 101 del 2002, voce 926 e ss.mm.ii), su loro responsabilità assunta in relazione ai servizi dentistici da essi prestati, trattati dal Responsabile del trattamento in relazione alla sottoscrizione del Contratto di affidamento, considerando che l’utilizzo dell’Applicazione, a norma delle disposizioni di legge, è soggetto ad una apposita tutela.

3. DATI PERSONALI DEL LICENZIATARIO/DELL’UTENTE – si intendono i dati degli Utenti da essi obbligatoriamente forniti e necessari alla stipula del Contratto di licenza, raccolti e trattati dal Licenziante ai sensi della normativa vigente e nel pieno rispetto delle regole descritte nella Politica di riservatezza dei dati personali consultabile all’indirizzo: www.felgdent.com/informativa-sulla-privacy/

4. CONTRATTO DI LICENZA/LICENZA – designa il presente contratto di licenza ai sensi del quale la FELG Software Sp. z o. o. consente al Licenziatario l’utilizzo dell’Applicazione.

5. LICENZIATARIO/UTENTE – designa ogni soggetto che utilizza l’Applicazione ottemperando alle condizioni specificate nella Licenza.

6. LICENZIANTE/RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO – designa la società FELG Software Sp. z o.o. con sede a Cracovia, ul. Sławkowska 25/9, [CAP:]  31-016, iscritta al registro degli imprenditori del Registro Nazionale Giudiziario KRS tenuto dal Tribunale Circondariale per Cracovia-Centro (Kraków-Śródmieście) in Cracovia, Sezione XI Economica del Registro Nazionale Giudiziario, sotto il numero:  KRS 0000520292, Partita IVA (NIP): 6762479659, la quale concede l’Applicazione in Licenza.

7. VERSIONE DI PROVA – designa il periodo di prova della durata di 30 giorni durante il quale l’Utente sarà autorizzato ad usufruire gratuitamente dell’Applicazione, ottemperando alle disposizioni del Contratto di licenza.

8. ACCOUNT DELL’UTENTE/ACCOUNT – designa l’account dell’Utente aperto durante la procedura di registrazione, che porta alla sottoscrizione del Contratto di licenza e rende possibile l’utilizzo dell’Applicazione nonché permette il contatto diretto con il Licenziante da instaurare in relazione della stipulazione del Contratto di licenza.

9. PACCHETTO – designa l’opzione di utilizzo dell’Applicazione scelta dall’Utente, subordinata alla quantità di localizzazioni in cui l’Utente presta servizi dentistici e al numero dei medici che svolgono la loro attività presso di esse. Tale opzione scelta dall’Utente in sede di registrazione costituisce la base per il calcolo della Royalty. Informazioni dettagliate circa le tipologie di Pacchetti e dei diritti ad essi legati, incluso l’importo della Royalty, riportate nel Listino prezzi;

10. LISTINO PREZZI – designa il prospetto dei prezzi riferiti ai servizi prestati dal Licenziante del servizio, incluse le Royalty definite in base al Pacchetto scelto, accessibile all’indirizzo http://www.felgdent.com/prezzi/;

11. SERVIZI SUPPLEMENTARI DI PACCHETTO – si intendono i servizi addizionali accessibili all’Utente e supplementari del Pacchetto prescelto, la cui prestazione è subordinata al pagamento dei diritti supplementari specificati nel Listino prezzi;

12. ROYALTY/ABBONAMENTO – si intendono i diritti che il Licenziatario dovrà corrispondere a titolo di utilizzo dell’Applicazione, ai sensi del Contratto di licenza, calcolati in base al Pacchetto prescelto;

13. CONTRATTO DI AFFIDAMENTO – designa il contratto che autorizza il Licenziante al trattamento dei Dati personali dei Pazienti;

§2. CONDIZIONI GENERALI

1. Il Licenziante dichiara di essere titolare dei diritti d’autore, sia personali che patrimoniali, relativi all’Applicazione FELG DENT, ivi inclusa la facoltà di modificare le fonti, la documentazione e ogni materiale in qualsiasi modo connesso con l’Applicazione, pienamente, senza alcun limite vantato da terzi. Pertanto l’Applicazione risulta tutelata dalle disposizioni applicabili in materia dei diritti d’autore e dalle convenzioni internazionali vigenti in materia dei diritti d’autore, nonché con ogni altra normativa e patto internazionale di riferimento per la tutela dei diritti di proprietà intellettuale.

2. Conformemente alle presenti condizioni, l’Applicazione FELG DENT è oggetto non di vendita ma di licenza d’uso.

3. Con il presente contratto il Licenziante concede al Licenziatario un’autorizzazione per l’uso dell’Applicazione nei termini e secondo le condizioni di cui alla presente Licenza. La stessa Licenza è una licenza limitata, non esclusiva e non trasferibile, che viene concessa a tempo determinato.

4. La Licenza in oggetto è territorialmente illimitata, ossia la stessa Applicazione può essere utilizzata in tutto il mondo, ferma restando la responsabilità dell’Utente per la conformità e l’idoneità dell’utilizzo dell’Applicazione alla legge nazionale vigente nel paese in cui venga utilizzata. L’Applicazione è disponibile in tutte le lingue.

5. La Licenza è a titolo oneroso. La disciplina valida per le procedure di pagamento e l’ammontare dei diritti è stata inclusa nel listino prezzi disponibile all’indirizzo: http://www.felgdent.com/prezzi/

6. L’accettazione delle condizioni della presente Licenza è una delle condizioni che il Licenziatario deve soddisfare per poter essere autorizzato ad utilizzare il programma.

§3. REGOLE VALIDE PER LA STIPULAZIONE DEL CONTRATTO E LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI

1. La stipulazione del Contratto di licenza è subordinata dall’atto di accettazione da parte del Licenziatario di  tutti i seguenti documenti (congiuntamente):

a) il regolamento di prestazione di servizi per via elettronica “Condizioni generali di utilizzo del sito www.felgdent.com, app.felgdent.com”, accessibile all’indirizzo: www.felgdent.com, app.felgdent.com;
b) la Politica di riservatezza dei dati personali (congiuntamente al consenso al trattamento dei dati personali dell’Utente) accessibile all’indirizzo: www.felgdent.com, app.felgdent.com;
c) le condizioni della presente Licenza e il Contratto di affidamento.

L’accettazione dei suddetti documenti con un clic sul tasto di approvazione che compare  accanto ai documenti specificati nei punti a),b),c)  durante le operazioni di registrazione e la compilazione dei dati indicati nel modulo di registrazione conduce all’apertura dell’Account dell’Utente e infine alla stipulazione del Contratto di licenza insieme al Contratto di affidamento.

2. Ai fini della stipulazione del presente contratto il Licenziatario è tenuto a provvedere alla registrazione e all’apertura dell’Account osservando la seguente procedura:

a) il Licenziatario accede al sito cliccando su “INIZIA LA PROVA”,
b) compila il modulo fornendo tutti i dati necessari,
c) accetta i documenti allegati (specificati nel punto 1).

3. L’accettazione definitiva del documento costituito dal Contratto di licenza e dal Contratto di affidamento equivale effettivamente alla stipulazione del Contratto di licenza, quindi l’inizio della prestazione dei servizi da parte del Licenziante. Tale prestazione viene offerta inizialmente mediante la Versione di prova poi, qualora l’Utente desideri proseguire la collaborazione usufruendo appieno dell’Applicazione, in conformità alle disposizioni della Licenza.

4. Nel corso della registrazione il Licenziatario deve scegliere uno dei Pacchetti offerti e disponibili, la cui descrizione dettagliata è inclusa nel Listino prezzi.

5. Al momento della stipulazione del Contratto di licenza viene aperto l’Account dell’Utente utile che permette di utilizzare l’Applicazione e di contattare direttamente il Licenziante, tra l’altro con l’ausilio del servizio “Helpdesk”. Al momento dell’apertura dell’Account, all’Utente viene assegnato il numero ID che sarà usato dal Licenziatario in relazione all’utilizzo dell’Applicazione.

6. Decorsi i 30 giorni di utilizzo gratuito dell’Applicazione nella Versione di prova, l’Utente riceverà all’indirizzo e-mail indicato dal Licenziante durante la procedura di registrazione, nonché all’Account dell’Utente, una fattura “pro-forma” recante l’importo corrispondente al Pacchetto prescelto, da pagare entro 14 giorni. Il pagamento effettuato entro tale scadenza verrà inteso come desiderio di continuare ad utilizzare l’Applicazione. Il mancato pagamento della Royalty entro il suddetto termine è considerato un atto di rinuncia all’utilizzo dell’Applicazione. Il Contratto di licenza verrà considerato estinto e il Licenziante bloccherà l’utilizzo dell’Applicazione.

7. Nel caso in cui l’Utente desidererà utilizzare l’Applicazione dopo la scadenza del termine di cui al punto 6, il medesimo Utente dovrà contattare direttamente il Licenziante al seguente indirizzo e-mail: helpdesk@felgdent.com.

8. Si segnala che ciascun Utente è autorizzato a utilizzare la Versione di prova una sola volta. La suesposta condizione sarà ogniqualvolta verificata nelle operazioni di registrazione.

9. Il Licenziatario ha il diritto di cambiare il Pacchetto inizialmente scelto. In tal caso dovrà informare di ciò il Licenziante con l’ausilio del sistema “Helpdesk”. In generale la sostituzione del Pacchetto avviene il giorno successivo alla data di notifica di tale informazione da parte del Licenziante. In tal caso la Royalty concernente il periodo di liquidazione nel corso del quale è avvenuta la modifica, verrà opportunamente corrisposta sulla base della fattura rilasciata per il successivo periodo di liquidazione consecutivo al periodo di cambio. Vale a dire che la Royalty relativa al successivo periodo di liquidazione verrà calcolata conformemente alla quotazione del nuovo Pacchetto e sarà opportunamente decrementata o incrementata (in proporzione alla quantità di giorni di utilizzo dell’Applicazione prevista per ciascun Pacchetto). Il Licenziante avverte che la modifica consistente nella riduzione del Pacchetto iniziale sarà possibile solo previa dimostrazione da parte del Licenziatario dell’effettiva diminuzione delle quantità di localizzazioni dell’Utente in cui  presta servizi dentistici.

§4. COMPENSO E MODALITÀ DI PAGAMENTO

1. La Licenza è a titolo oneroso. La Royalty viene corrisposta mediante pagamento del compenso dovuto per il periodo di liquidazione pari a 30 giorni, nell’importo previsto per il Pacchetto preventivamente scelto. Il Licenziatario è tenuto a liquidare il compenso a monte, entro 14 giorni decorsi dall’inizio del nuovo periodo di liquidazione. In caso di utilizzo dei Servizi supplementari di pacchetto, l’importo della Royalty verrà aumentato di un opportuno importo, definito nel Listino prezzi.

2. Il periodo di liquidazione corrisponde a 30 giorni. Il primo periodo di liquidazione è considerato a partire dal giorno successivo alla scadenza della Versione di prova.

3. Il primo giorno di ogni nuovo periodo di liquidazione, il Licenziante emetterà una fattura “pro-forma” pari all’importo relativo al Pacchetto scelto dall’Utente, inclusi i diritti calcolati per i Servizi supplementari di pacchetto scelti dal Licenziatario. Tale documento verrà inviato al Licenziatario al suo indirizzo e-mail e all’Account dell’Utente. Una volta effettuato il pagamento il Licenziatario riceverà una Fattura IVA oppure una Fattura–NP [fattura per un importo maggiorato di IVA fuori dei confini della Polonia – N.d.T.] trasmessa all’indirizzo e-mail e all’Account dell’Utente.

4. Il Licenziatario ha la possibilità di effettuare pagamenti in eccesso pagando a monte per alcuni periodi di liquidazione. A tal fine viene emessa  un’opportuna fattura. In tal caso ogni successiva fattura “pro-forma” sarà emessa allo scadere dei periodi di liquidazione pagati in anticipo. In caso di pagamento anticipato e di sussistenza del credito d’imposta, il Licenziatario utilizzerà l’Applicazione per tutto il tempo corrispondente ai periodi di liquidazione già pagati senza possibilità di un recesso anticipato dal Contratto di licenza.

5. In generale il Licenziante prevede che l’emissione delle fatture avvenga in versione elettronica purché il Licenziatario conceda un’apposita autorizzazione durante la procedura di registrazione. Ad ogni modo l’Utente potrà in qualsiasi momento ritrattare tale autorizzazione dandone informazione al Licenziante con una e-mail trasmessa mediante il sistema “Helpdesk” e ricevere le fatture in forma cartacea. In assenza di tale autorizzazione, le fatture in versione cartacea saranno recapitate all’Utente all’indirizzo da egli indicato. In ogni momento l’Utente potrà dichiararsi favorevole a ricevere le fatture in versione elettronica previa presentazione di una dichiarazione di consenso inviata via e-mail con l’ausilio del sistema  “Helpdesk”.

6. Le fatture messe a disposizione degli Utenti in forma elettronica saranno prodotte in formato PDF protetto in modo tale da impedire la modifica dei dati riportati sulla fattura.

7. Considerato che i servizi prestati dal Licenziante saranno realizzati nel territorio dell’Unione Europea a favore di Utenti residenti in stati membri diversi dallo stato in cui ha sede il Licenziante, le fatture rilasciate a favore degli Utenti con sede fuori del territorio della Repubblica di Polonia, contribuenti di IVA-EU non includeranno l’aliquota dell’imposta IVA vigente in Polonia. Pertanto la suddetta fattura includerà l’importo del compenso al netto + acronimo NP (non soggetto ad IVA polacca). In tal caso il Licenziatario è tenuto a liquidare l’imposta IVA nel proprio paese, considerando l’aliquota dell’imposta attualmente in vigore. Nel caso in cui l’Utente sia contribuente di IVA in Polonia o contribuente non registrato dell’imposta IVA-EU non residente in Polonia, all’importo della Royalty sarà aggiunta l’aliquota IVA vigente al giorno del rilascio della fattura secondo la normativa polacca.

8. L’Utente può effettuare il pagamento impiegando le seguenti modalità:

a) bonifico
b) carta di pagamento
c) altri strumenti di pagamento disponibili e specificati nel Listino prezzi.

9. Se il pagamento viene effettuato tramite bonifico o in qualunque situazione in cui sia richiesta la cambiale di pagamento, il Licenziatario sarà tenuto a specificare il numero ID assegnatogli.

10. Il Prestatore dei servizi informa che i pagamenti effettuati online saranno gestiti dalla ditta con ragione sociale Paylane Sp. z o.o. (S.r.l.) con sede a Danzica (Gdańsk), ul. Arkańska 6/A3, [CAP:] 80-387, registrata presso il Tribunale Circondariale di Danzica-Nord (Gdańsk-Północ) in Danzica, Sezione VII Economica del Registro Nazionale Giudiziario, sotto il numero KRS 0000227278. Contestualmente il Prestatore dei servizi comunica che per l’opzione di pagamento online di carattere periodico, ossia in caso di liquidazione della Royalty dovuta per il Pacchetto prescelto in modo continuativo e automatico, l’Utente acconsente all’addebito sul suo Account degli importi finalizzati al suddetto scopo. Il Prestatore dei servizi informa che la ditta Paylane Sp. z o.o. assume la responsabilità a titolo di mancato o inadeguato adempimento dei servizi di pagamento.

11. Il Prestatore dei servizi si riserva il diritto di bloccare l’accesso all’Applicazione qualora il ritardo nel pagamento della Royalty superi 14 giorni. Il Licenziatario non sarà autorizzato a rivendicare nei confronti del Licenziante alcuna pretesa a tale titolo. Inoltre, il Licenziante goderà del diritto di aggiungere gli interessi legali di mora a titolo del ritardo sopravvenuto.

§5. DURATA DEL CONTRATTO, RECESSO E SCIOGLIMENTO DEL CONTRATTO

1. La Licenza è concessa a tempo indeterminato.

2. Durante il periodo di utilizzo della Versione di prova il Licenziatario ha il diritto, in qualsiasi momento, di recedere dal Contratto di licenza e di rinunciare all’utilizzo  della Licenza senza dover fornire alcuna motivazione.

3. Il mancato pagamento della Royalty dovuta per i successivi periodi di liquidazione, entro 14 giorni dalla scadenza determinata al § 4 c. 1 è considerato un atto di rinuncia da parte del Licenziatario dell’utilizzo dell’Applicazione. Il Contratto di licenza verrà considerato estinto, il che tuttavia non esonererà il Licenziatario dall’obbligo di corrispondere i diritti relativi a tale periodo.

4. Inoltre, le Parti hanno il diritto di recedere dal Contratto di licenza osservando 30 giorni di preavviso decorsi dalla fine del periodo di liquidazione. La parte recedente è tenuta a presentare la rispettiva dichiarazione di recesso trasmessa tramite posta elettronica agli indirizzi indicati dalle Parti come recapiti di contatto, ferma restando la facoltà del  Licenziatario di avvalersi del sistema “Helpdesk”. Il periodo decorre dal momento della notificazione della dichiarazione sul recesso effettuata dalla parte.

5. In caso di scioglimento del Contratto di licenza dovuto agli eventi contemplati nel presente paragrafo, contestualmente viene soppresso il Contratto di affidamento. Pertanto, il Licenziante dichiara di provvedere alla restituzione di tutti i Dati Personali dei Pazienti sottoposti a trattamento ai sensi del Contratto di affidamento, dando la possibilità di scaricare gli stessi dati dall’Account dell’Utente nell’arco dei 30 giorni successivi alla data di scioglimento del Contratto di licenza. Trascorso tale termine, il Responsabile del trattamento risulterà esonerato da ogni responsabilità risultante dal Contratto di trattamento dei dati. Tale clausola è altresì applicabile in caso di scadenza del termine di durata vigente per la Versione di prova e di mancato pagamento a norma del § 3 c. 6.

§6. UTILIZZO DELL’APPLICAZIONE E AMBITO DELLA LICENZA

1. La FELG Software Sp. z o.o. concede al Licenziatario una licenza d’uso dell’Applicazione nel rispetto alla destinazione della medesima Applicazione nell’ambito dei seguenti campi di utilizzo: installazione, inserimento nella memoria del computer e dei dispositivi mobili (in particolare di smartphone e tablet) e altri impianti nonché produzione di copie di tali registrazioni, incluso il diritto di riproduzione multipla della registrazione intera o una sua parte, in modo permanente o per esigenze temporanee, con l’ausilio di qualunque mezzo e in qualsiasi forma, solo ed esclusivamente nell’ambito dei servizi di stomatologia prestati dagli Utenti.

2. In base al Contratto di licenza il Licenziatario gode del diritto di utilizzare l’Applicazione nel suddetto ambito, conformemente al Pacchetto scelto e opportunamente liquidato.

3. Attraverso il presente Contratto di licenza il Licenziatario viene autorizzato a generare i dati dei Pazienti sotto forma di un documento separato e a salvare tale documento nel computer o su un altro dispositivo mobile.

4. La licenza concessa ai sensi delle presenti pattuizioni ha carattere commerciale, ovverosia il Licenziatario è autorizzato ad avvalersi dell’Applicazione  in relazione all’attività commerciale esercitata dagli Utenti nell’ambito della quale essi prestano i servizi dentistici a favore dei pazienti.

5. Il Licenziatario informa che l’Applicazione richiede l’utilizzo del computer esclusivamente tramite un browser “www” (Firefox, Chrome, Safari, etc.), e in caso di dispositivi mobili richiede un coinvolgimento di browser o applicazione scaricata da App Store o da Google Play.

6. Il Licenziante informa che ai fini dell’utilizzo e del funzionamento dell’Applicazione si avvale delle connessioni cifrate SSL, che garantiscono agli Utenti una la più ampia protezione possibile dei dati personali e di pagamento.

§7. DIRITTI E OBBLIGHI DEL LICENZIATARIO

1. Il Licenziatario è tenuto ad utilizzare il software conformemente alla destinazione e applicabilità del medesimo, osservando i principi scaturenti dalla presente Licenza.

2. Il Licenziatario è tenuto a collaborare con il Licenziante nell’ambito indispensabile per la tutela dell’Applicazione nonché a informarlo tempestivamente circa l’eventuale necessità di intraprendere provvedimenti atti a garantire tale tutela.

3. Il Licenziatario è tenuto a informare il Licenziante circa ogni eventuale errore riscontrato nel software, subito dopo il verificarsi dell’errore e avvalendosi del servizio HelpDesk  disponibile dopo l’accesso (login) all’Account.

4. Il Licenziatario non è autorizzato riprodurre l’Applicazione per intero o di una sua parte, né in modo permanente, né temporaneamente, tranne che nella circostanza descritta nel comma 3 suesposto.

5. Il Licenziatario non può concedere in sublicenza, né cedere, né trasferire ad altri e in qualsiasi forma l’Applicazione. Parimenti egli non può concedere in locazione, in leasing, in accomodamento a terzi l’Applicazione, né per intero, né in parte.

6. Il Licenziatario non può tradurre, adattare o modificare in qualsiasi modo l’Applicazione. Tale limitazione include anche la rettifica di propria iniziativa di eventuali errori dell’Applicazione da parte del Licenziatario.

7. Il Licenziatario assume la piena responsabilità per le informazioni e i dati inseriti mediante l’Applicazione, impegnandosi contestualmente a rispettare la normativa vigente in materia. La violazione da parte del Licenziatario delle suddette norme solleva il Licenziante da ogni responsabilità.

8. Con la presente il Licenziante dichiara che l’utilizzo dell’Applicazione richiede il trattamento, da parte del medesimo Licenziante, dei dati personali dei pazienti del Licenziatario forniti da quest’ultimo in quanto amministratore di tali dati. Per disciplinare tale sfera di collaborazione, il Licenziatario e il Licenziante stipulano il Contratto di affidamento, impegnandosi a rispettare le regole ivi contemplate. La stipulazione del Contratto di affidamento implica la prestazione dei servizi da parte del Licenziante.

9. Prima di inserire nell’Applicazione i dati personali dei Pazienti, il Licenziatario è tenuto a ottenere da ciascuno di essi un’opportuna autorizzazione scritta dopo averli informati circa le regole, le condizioni e le modalità di raccolta e di trattamento dei dati personali e circa il fatto che i suddetti servizi di trattamento sono stati affidati alla FELG Software Sp. z o.o. Il mancato ottenimento di tale autorizzazione e la mancata informazione del Licenziante da parte del Licenziatario circa la revoca o la limitazione del consenso conferito solleva il Licenziante da ogni responsabilità concernente la violazione delle norme sui dati personali nell’ambito disciplinato dal Contratto di affidamento.

§8. RESPONSABILITÀ DEL LICENZIANTE

1. Il Licenziatario prende atto che l’Applicazione è un software il cui funzionamento può essere pregiudicato da vari fattori rimanenti al di fuori del funzionamento dell’Applicazione stessa, inclusa la sintonia con altre applicazioni o programmi, anche con i driver di determinati sottogruppi del computer o di dispositivi mobili, browser www, nonché la sintonia con altri dispositivi, reti locali e Internet. Pertanto il Licenziatario considera la probabilità di insorgenza di circostanze che possano incidere sul funzionamento dell’Applicazione, non imputabili alla responsabilità del Licenziante e risultanti dalle suesposte fattispecie, che è impossibile esaminare in modo esauriente e di cui è impossibile prevenire l’impatto sull’Applicazione sotto forma di irregolarità di funzionamento. Nel caso dovesse verificarsi qualsiasi danno risultante dalle cause suesposte, il Licenziante non risulterà in alcun modo responsabile.

2. Il Licenziante non assume la responsabilità per difetti ed errori riscontrati nell’Applicazione, né per conseguenze sopravvenute in seguito a un utilizzo non autorizzato, non consentito o scorretto dell’Applicazione da parte del Licenziatario, e pertanto non conforme alla destinazione della medesima Applicazione.

3. Il Licenziante assume la responsabilità soltanto per le azioni di cui egli stesso abbia colpa oppure in casi di sua grave negligenza, comunque limitata all’importo massimo del risarcimento, pari all’importo dei diritti corrisposti dal Licenziatario a favore della FELG Software Sp. z o.o.

§ 9. CONSEGUENZA DELLA VIOLAZIONE DELLE CONDIZIONI DELLA LICENZA

1. Nei casi in cui dovessero aver luogo le violazioni di cui al §7 del Contratto di licenza, il Licenziante concederà al Licenziatario un termine di 5 giorni entro il quale cessare tali violazioni e porre rimedio alle loro conseguenze. In caso di mancato rispetto del suddetto termine, il Licenziante viene autorizzato a recedere dal contratto con effetto immediato. In tal caso la FELG Software Sp. z o.o. non sarà tenuto a restituire le Royalties riscosse.

2. Qualora risultino violate altre condizioni della Licenza, la FELG Software Sp. z o.o. è autorizzata a recedere dal presente Contratto con effetto immediato.

3. Accertate le violazioni di cui sopra, il Licenziante è autorizzato a bloccare la possibilità di utilizzo dell’Applicazione.

4. Nei suddetti casi il Licenziante non sarà tenuto a restituire la Royalty riscossa per il/i periodo/i di liquidazione.

§10. SOSTEGNO TECNICO, RECLAMI, AGGIORNAMENTI

1. Nell’ambito di Licenza il Licenziatario ha il diritto di usufruire di un sostegno tecnico avvalendosi del servizio “Helpdesk” disponibile dopo l’accesso (login) all’Account dell’Utente, attinente al funzionamento dell’Applicazione, tra l’altro in riferimento alla modalità d’uso e impiego della medesima. Tali servizi saranno prestati esclusivamente mediante i moduli di contatto disponibili online dopo l’accesso (login) all’Account cliccando su “Helpdesk”.

2. Qualora dovesse verificarsi un errore nel funzionamento dell’Applicazione, tale evento dovrà essere comunicato al Licenziante attraverso l’opzione “Helpdesk” specificando le circostanze in cui l’errore abbia avuto luogo.

3. Se la verifica e l’esame dell’errore denunciato dimostreranno che l’errore è stato provocato da un uso maldestro o scorretto dell’Applicazione, dalla mancanza o da un inserimento errato dei dati, dal malfunzionamento del computer o del dispositivo mobile di cui si serve il Licenziatario per utilizzare l’Applicazione, dal malfunzionamento della rete, del Server o delle connessioni internet nonché in caso di altri errori non risultanti dall’Applicazione e che rimangono fuori della responsabilità del Licenziante, lo stesso Licenziante avrà il diritto di rinunciare alla riparazione dell’errore verificatosi.

4. In caso di impossibilità di accesso (login) all’Account, l’Utente può contattare il   Licenziante inviandogli un’opportuna informazione e specificando il numero ID dell’Utente al seguente indirizzo e-mail: helpdesk@felgdent.com.

5. Il Licenziante ha il diritto di presentare reclamo entro 14 giorni decorsi dalla data in cui abbia riscontrato l’errore o il difetto. La prassi prevista per la presentazione e l’esame del reclamo è stata dettagliatamente descritta nel regolamento intitolato “Condizioni generali di utilizzo del sito www.felgdent.com, app.felgdent.com”, accessibile all’indirizzo: www.felgdent.com, app.felgdent.com;

6. In qualsiasi momento il Licenziante ha il diritto di aggiornare l’Applicazione e di apportarvi modifiche atte in primo luogo a verificare e a riparare gli errori riscontrati nonché volte a migliorare il funzionamento dell’Applicazione FELG Dent. Il Licenziante sarà informato circa ogni aggiornamento o modifica.

§ 12. TRATTAMENTO DEI  DATI PERSONALI E POLITICA DI RISERVATEZZA DEL SERVIZIO

1. In relazione al fatto che la prestazione dei servizi avviene per via elettronica il Licenziante comunica che, previo consenso di ciascun Utente, procederà alla raccolta e al trattamento dei dati personali degli stessi Utenti forniti in occasione della stipulazione del Contratto di licenza, nel rispetto dei requisiti formulati nella legge sulla protezione dei dati personali del 29 agosto 1997 (G.U. № 133 del 1997, voce 883).

2. Le regole valide per il trattamento e la raccolta dei dati personali degli Utenti sono disciplinate dal documento “Politica di riservatezza dei dati personali” consultabile al seguente indirizzo www.felgdent.com, app.felgdent.com.

3. L’Amministratore informa che la stipulazione del Contratto di licenza e l’efficacia di tale contratto sono subordinate alla cognizione e all’approvazione della Politica di riservatezza dei dati personali.

§ 13. DISPOSIZIONI FINALI

1. Il Licenziante si riserva la facoltà di modificare il presente Contratto di licenza informando di ciò gli Utenti ogni volta con il dovuto anticipo. La modifica del Contratto di licenza deve essere approvata dall’Utente. In caso di mancata approvazione della modifica il Licenziante sarà autorizzato a recedere dal contratto con effetto alla fine del periodo di liquidazione. Nel periodo antecedente il momento dello scioglimento del Contratto rimangono vincolanti le disposizioni del Contratto di licenza ancora vigente. Il Contratto di licenza aggiornato è consultabile sul sito web del Servizio.

2. Nei casi non disciplinati dal presente Contratto valgono le disposizioni della legge polacca, in particolare ma non esclusivamente le disposizioni del Codice civile nonché della legge sul diritto d’autore e sui diritti di protezione affini.

3. Qualsiasi controversia derivante dall’applicazione del presente Contratto di licenza sarà devoluta al foro competente per la sede dell’Amministratore. Per le cause che vedano la partecipazione dei consumatori, il foro sarà determinato ai sensi della legge “Codice di procedura civile”.

Contratto di affidamento

§ 1 DEFINIZIONI

CONTRATTO DI LICENZA: Contratto stipulato tra il Licenziante e il Licenziatario in cui il Licenziatario viene autorizzato all’utilizzo dell’Applicazione. L’approvazione e la stipulazione del presente Contratto è una delle condizioni indispensabili per la stipulazione del Contratto di licenza.

LICENZIANTE/RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO: si intende la società FELG Software Sp. z o.o. con sede a Cracovia, ul. Sławkowska 25/9, [CAP:] 31-016, iscritta al registro degli imprenditori del Registro Nazionale Giudiziario KRS tenuto dal Tribunale Circondariale per Cracovia-Centro (Kraków-Śródmieście) in Cracovia, Sezione XI Economica del Registro Nazionale Giudiziario, sotto il numero: KRS 0000520292, Partita IVA (NIP): 6762479659, la quale concede l’Applicazione in Licenza.

LICENZIATARIO/UTENTE: designa un soggetto che utilizza l’Applicazione ottemperando alle condizioni specificate nella Licenza e che affida i Dati personali dei pazienti al Responsabile del trattamento.

APPLICAZIONE – designa un software offerto dal Licenziante finalizzato alla gestione degli studi dentistici privati, all’amministrazione delle informazioni sui pazienti e sui percorsi terapeutici, alla gestione dell’agenda delle visite dei pazienti e dei pagamenti da effettuare nonché alla preparazione e alla produzione dei rispettivi rapporti.

DATI PERSONALI DEI PAZIENTI/DATI SOGGETTI AL TRATTAMENTO: i dati dei Pazienti ottenuti dagli Utenti in quanto amministratori dei dati ai sensi della Legge, su loro responsabilità assunta in relazione ai servizi dentistici da essi prestati, trattati dal Responsabile del trattamento in relazione alla sottoscrizione del Contratto di licenza, ottenuti in base al Contratto di affidamento, considerando che l’utilizzo dell’Applicazione, a norma delle disposizioni di legge, è soggetto ad una apposita tutela.

LEGGE: la legge sulla protezione dei dati personali del 29 agosto 1997 (G.U. № 101 del 2002, voce 926 e ss.mm.ii).

§ 2 OGGETTO DEL CONTRATTO

1. In riferimento alla stipulazione del Contratto di licenza oppure del Contratto di licenza provvisorio, a norma dell’art. 31 della legge sulla protezione dei dati personali del 29 agosto 1997 (G.U. № 101 del 2002, voce 926 e ss.mm.ii), il Licenziatario affida al Licenziante il trattamento dei Dati personali dei pazienti.

2. L’ambito dei Dati personali dei pazienti sottoposti al trattamento include le raccolte dei dati immagazzinati in relazione ai servizi dentistici prestati dall’Utente.

3. Ai sensi del presente Contratto il Licenziante si impegna a trattare i Dati personali dei pazienti ad egli affidati rispettando l’ambito e le finalità preposte alla prestazione dei servizi descritti dettagliatamente nel Contratto di licenza, anche in relazione alla concessione dell’Applicazione in licenza agli Utenti con conseguente possibilità di usufruirne.

§ 3 REGOLE E MISURE DI SICUREZZA NEL TRATTAMENTO DEI DATI

1. Nelle operazioni di trattamento dei Dati personali dei pazienti il Responsabile del trattamento si impegna ad adottare i mezzi tecnici e organizzativi idonei a garantire la protezione dei dati personali almeno nell’ambito definito dagli artt. 36 – 39 della Legge. In particolare si impegna a:

a) impiegare mezzi tecnici e organizzativi volti a garantire la protezione dei dati personali trattati, in particolare a tutelare i dati contro l’accesso non autorizzato, l’abuso, il danneggiamento o la distruzione,
b) permettere il trattamento dei dati personali e la gestione del sistema informatico e dei dispositivi facenti parte del sistema utili per il trattamento dei dati personali, solo ed esclusivamente alle persone autorizzate, delegate dal Responsabile del trattamento,
c) garantire il controllo della regolarità del trattamento dei dati,
d) gestire un registro delle persone autorizzate per il trattamento dei dati personali,
e) adoperare una particolare diligenza affinché gli addetti al trattamento dei dati personali mantengano il segreto d’ufficio anche dopo la conclusione del Contratto di affidamento,

2. Il Responsabile del trattamento si fa carico di trattare i dati personali nel rispetto della Legge, adottando dispositivi e sistemi informatici idonei a garantire un elevato livello di sicurezza in conformità alle disposizioni del decreto del Ministro degli Interni e Amministrazione del 29 aprile 2004 in materia di documentazione del trattamento dei dati personali, delle condizioni tecniche e organizzative previste per gli impianti e i sistemi informatici impiegati nel trattamento dei dati personali (G. U. № 100, pos. 1024).

3. Considerato che l’Applicazione serve per il trattamento dei Dati personali dei pazienti, il Responsabile del trattamento dichiara che le operazioni a ciò finalizzate saranno effettuate  in conformità alle disposizioni della legge, in modo adeguato e idoneo agli impegni assunti dal Responsabile del trattamento risultanti dal presente Contratto e dall’ambito di collaborazione instaurato tra le Parti, in particolare adempiendo alle disposizioni di:

a) Legge
b) Art. 6. della Convenzione № 108 del Consiglio d’Europa
c) Art. 8. della Direttiva 95/46/CE [3] d) Legge del 6 novembre 2008 sui diritti dei pazienti e portavoce dei diritti dei pazienti
e) Legge del 5 dicembre 1996 sulla professione di medico e medico odontoiatra
f) Decreto del Ministro della Sanità in materia delle tipologie e dell’ambito della documentazione medica conservata presso gli enti di assistenza sanitaria e in materia delle modalità idonee al trattamento di tale documentazione
g) Legge del 27 agosto 2004 sulla prestazione dell’assistenza sanitaria finanziata dai mezzi pubblici
h) Decreto del Ministro della Sanità sull’ambito delle informazioni indispensabili  raccolte dai prestatori di servizi, sulle modalità di registrazione di tali informazioni e sul trasferimento delle medesime ai soggetti obbligati a sovvenzionare i servizi con mezzi finanziari pubblici
i) Decreto del Ministro della Sanità sull’ambito delle informazioni indispensabili  raccolte e trasmesse dalle farmacie ai soggetti obbligati a sovvenzionare i servizi con mezzi finanziari pubblici.

§4. PRINCIPI DI COLLABORAZIONE TRA LE PARTI

1. Le Parti dichiarano il proprio interesse a collaborare strettamente in sede di realizzazione del presente Contratto e del Contratto di licenza, ad informarsi reciprocamente circa ogni circostanza che incida o possa incidere sull’attuazione del presente Contratto.

2. L’Utente ha il diritto di controllare la modalità di realizzazione del presente Contratto impiegata dal Responsabile del trattamento inoltrando richieste di informazioni in tal ambito.

3. L’Utente, in quanto amministratore dei dati ai sensi delle disposizioni della Legge, prima di inserire nell’Applicazione i dati personali dei Pazienti, è tenuto a ottenere da ciascuno di essi un’opportuna autorizzazione scritta dopo averli informati circa le regole, le condizioni e le modalità di raccolta e trattamento dei dati personali e circa il fatto che i suddetti servizi di trattamento siano stati affidati al Responsabile del trattamento. Il mancato ottenimento di tale autorizzazione e il mancato avvertimento del Responsabile del trattamento da parte dell’Utente circa la revoca o la limitazione del consenso conferito solleva il Responsabile del trattamento da ogni responsabilità concernente la violazione delle norme sui dati personali nell’ambito in oggetto.

4. Le Parti si impegnano a informarsi reciprocamente, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, circa:

a) ogni caso di violazione della sicurezza dei dati personali affidati o circa l’uso inadeguato cui siano sottoposti,
b) ogni circostanza cui esse prendano parte, riguardante le pratiche di protezione dei Dati personali dei pazienti affidati e soggetti al trattamento, svolte in particolare davanti all’Ispettore generale dei dati personali o agli uffici nazionali di competenza, polizia o tribunale.

§5. DURATA DEL CONTRATTO

1. Il presente contratto entra in vigore lo stesso giorno in cui comincia ad avere effetto il Contratto di licenza. Il contratto rimane vincolante a tempo indeterminato.

2. Lo scioglimento del Contratto di licenza, conformemente alle disposizioni del medesimo, comporta lo scioglimento del presente Contratto.

3. L’Utente ha il diritto di recedere dal presente Contratto con un preavviso di 30 giorni alla fine del periodo di liquidazione in caso di violazione confermata della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali da parte del Licenziante onde inosservanza del presente Contratto. Contestualmente tale circostanza comporta lo scioglimento del Contratto di licenza.

4. Il Responsabile del trattamento dichiara, in caso di scioglimento del  Contratto di licenza e, in conseguenza, del presente Contratto, di provvedere alla restituzione di tutti i Dati Personali dei Pazienti sottoposti a trattamento ai sensi del Contratto di affidamento, dando la possibilità di scaricare gli stessi dati dall’Account dell’Utente nell’arco dei 30 giorni successivi alla data di scioglimento del Contratto di licenza. Trascorso tale termine, il Responsabile del trattamento risulterà esonerato da ogni responsabilità risultante dal Contratto di trattamento dei dati. Tale clausola è altresì applicabile in caso di scadenza del termine di durata vigente per la Versione di prova e di mancato pagamento a norma del § 3 c. 6.

§ 6. DISPOSIZIONI FINALI

1. Ogni disposizione del Contratto di licenza riguardante la modifica del Contratto, la risoluzione delle controversie e i casi non disciplinati dal presente Contratto ma comunque applicabili in riferimento ad esso dovrà essere opportunamente implementata.

Scarica FELG Dent

FELG Dent è disponibile da PC o Mac accedendo alla WebApp: app.felgdent.com
Potrai accedere dai dispositivi Mobili (Android e iOS) scaricando l'App dedicata da GooglePlay o AppStore

Contatti FELG

FELG Software Sp. z o.o. (Società a responsabilità limitata)
Partita IVA: PL6762479659
CRO: 123194977
Iscritta al registro delle Imprese (PL) N. Court: 0000520292

  • +39 02 21119068
  • ciao@felg.it
  • PL - Sławkowska 25/9, 31016 Krakow, Poland
Clausola di consenso
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sul trattamento dei dati personali e presto il mio consenso volontario ed espresso a: